La storia

Locanda Ristorante Ferrari

Le origini dell’attività risalgono agli inizi del ‘900 quando Dionisio Ferrari aprì la bottega di alimentari a servizio degli abitanti del quartiere “Ciague”, fin da subito grazie alla vicinanza al porto divenne riferimento e crocevia di numerosi pescatori, sia per quelli che si imbarcavano per lunghi periodi e avevano necessità di fare scorta sia per quelli che giungevano a terra e avevano esigenza di piccoli momenti di condivisione e svago. Grazie all’avvento di Sante Ferrari l’attività muta gradualmente e in modo del tutto naturale diviene Bar Trattoria, una trasformazione che fin dagli anni ’20 consente di allargare notevolmente la rosa dei clienti grazie anche alla proposta culinaria sempre legata alla tradizione gorante

I cambiamenti sono proseguiti negli anni successivi grazie ad Augusto e Tonino Ferrari che oltre a consolidare e strutturare l’attività di ristorazione ebbe la brillante idea di aggiungere alcuni alloggi a disposizione di chi transitava in paese. Il locale riuscì ad aumentare la propria importanza e centralità in paese grazie anche alla nascita, alle spalle del ristorante, di una sala adibita a balera in cui vennero ospitati alcuni dei più importanti artisti del periodo

A distanza di più di cent’anni la gestione del Ristorante Ferrari rimane saldamente a gestione famigliare, giunti alla quarta generazione di ristoratori Paola Ferrari conserva gran parte delle ricette di famiglia e cura la cucina con passione e amore che trasmette nei piatti a base di pesce, scegliendo personalmente i prodotti locali e gestendo i contatti diretti con i pescatori

Negli anni l’attività si è ampliata aumentando la disponibilità dei coperti per la ristorazione, è stato anche migliorato e uniformato lo stile delle sale mantenendo però quell’aspetto rustico che da sempre contraddistingue il Ristorante Ferrari

All’entrata, una volta oltrepassato lo storico porticato che si affaccia sulla strada, è ancora possibile trovare nella posizione originaria un ampio bancone bar con un angolo allestito con sedute, tavoli e poltroncine che ancora oggi, in pieno stile osteria, si presta ad ospitare persone del luogo per un calice di vino o un caffè, leggere i quotidiani o confrontarsi sull’attività di pesca

Alle spalle delle sedute rimane uno storico dipinto sul muro dove viene raffigurata la Sacca di Goroaffollata da diverse barche di pescatori, in sala inoltre sono presenti alcuni mobili da sempre presenti nel locale che sono stati recuperati e utilizzati come panadore porta bicchieri e stoviglie

Il Ristorante Ferrari, con un forte radicamento nel paese, rappresenta ancora oggi un baluardo dello spirito gorante in quanto ha mantenuto intatte le proprie caratteristiche di luogo di incontro in cui poter parlare del territorio, discutere dellattività di pesca e dove poter assaggiare i piatti tipici della tradizione

La gestione famigliare inoltre ha mantenuto l’autenticità dei piatti tipici, apprezzati dai locali ma anche da innumerevoli turisti, lavorati e cucinati come cent’anni fa.

Cerchiamo di rendere accogliente la vostra compagnia

La Locanda Ristorante Ferrari, si pone come obiettivo l’accoglienza del proprio ospite come se si sentisse a casa, il calore e gli ambienti curati fanno in modo che il cliente si possa sentire a proprio agio, assaporando con ogni Senso la bellezza del nostro Territorio